Il Compianto sul Cristo Morto, scopriamo Bologna insieme

Il complesso scultoreo del Compianto sul Cristo Morto è un’opera unica di incredibile bellezza, realizzata da Nicolò dall’Arca e custodita nel cuore di Bologna

Bologna non smette mai di stupire, così durante una delle tante passeggiate in centro storico, ci siamo fermati a visitare un’opera unica e d’infinita bellezza. Sto parlando del Compianto sul Cristo Morto di Nicolò dall’Arca, custodito presso la Chiesa di Santa Maria della Vita a Bologna.

Interno della Chiesa di Santa Maria della Vita a Bologna
Interno della Chiesa di Santa Maria della Vita a Bologna

Storia

In realtà di quest’opera si conosce solo l’autore, Nicolò dall’Arca, ma sia la data di realizzazione che l’identità di chi la commissionò sono un mistero. Si presume comunque che la realizzazione dell’opera sia avvenuta tra il 1460 e il 1490.

L’opera è stata custodita per lungo tempo all’interno della Pinacoteca Nazionale di Bologna, ma nel XX secolo è stata riportata nella sua posizione originale, presso la Chiesa di Santa Maria della Vita in via Clavature n. 10, nel centro storico di Bologna, a pochi passi da piazza Maggiore.

Le sette statue del Compianto sul Cristo Morto a Bologna

Il Compianto sul Cristo Morto di Nicolò dall'Arca a Bologna
Il Compianto sul Cristo Morto di Nicolò dall’Arca

Il Compianto sul Cristo Morto è un’opera composta da sette figure a grandezza naturale in terracotta. Al centro della composizione si trova il Cristo morto, disteso con la testa reclinata su un cuscino. Attorno al Cristo morto sono disposte le altre sei figure dove a destra, si trovano le due Marie: Maria di Cleofa e Maria Maddalena. Si riconoscono poi la Madonna, con le mani giunte, Maria di Giuseppe e San Giovanni, che piange silenziosamente con un palmo della mano a sorreggere il mento. La figura inginocchiata sulla sinistra, staccata dal resto del gruppo è invece Giuseppe D’Arimatea.

La particolarità di quest’opera, sta nell’espressione drammatica delle statue raccolte intorno al Cristo, così viva e realistica, senza pari per la scultura italiana dell’epoca e toccante anche per i giorni nostri. Nonostante questa rappresentazione sia estremamente realistica e fuori dal comune, non ebbe una significativa influenza sull’arte del 1400 che preferiva opere dai toni più pacati e convenzionali.

Biglietti e orari di visita del Compianto sul Cristo Morto a Bologna

Orari di apertura della Chiesa di Santa Maria della Vita: martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato, domenica: 10.00-19.00; ultimo ingresso ore 18.00. Compianto: 10.00-18.30.

Il biglietto costa 5€ a persona, ridotto 4€.

Bologna è una città ricca di curiosità e di segreti, l’opera del Compianto sul Cristo Morto è solo una delle tante attrazioni che la città offre ai suoi visitatori. Non perdete l’occasione di visitarla, perché anche se poco nota, è un’opera unica nel suo genere e davvero toccante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll on top