Milano Marittima 10 cose da fare e da vedere

Oltre alla vita da spiaggia e al divertimento notturno, a Mi.Ma. ci sono altri modi per passare il tempo. Oggi vi racconto 10 cose da fare e da vedere a Milano Marittima

Quando si pensa al divertimento e all’estate, viene in mente le Riviera Romagnola e la meta più alla moda della riviera è sicuramente Milano Marittima. Questa località della Riviera Romagnola è una meta fissa dei nostri weekend al mare. Milano Marittima è una località adatta sia alle coppie che alle famiglie con i bambini e non solo agli amanti del divertimento. Per far scoprire anche a voi questa bella cittadina della Riviera Romagnola, vi racconterò nei prossimi capitoli cosa fare, cosa vedere e dove divertirsi a Milano Marittima.

Milano Marittima, perchè si chiama così?

La storia di Milano Marittima comincia agli inizi del ‘900, quando Cervia doveva il suo sostentamento principalmente all’agricoltura e alla raccolta del sale nelle saline. Così, dalla necessità dei milanesi di ricreare una piccola Milano vacanziera, ma con vista mare, nacque l’idea di Milano Marittima. La città venne infatti disegnata a regola d’arte, prima sulla carta e poi man mano realizzata. Nel 1911 nacque “Società Anonima di Milano Marittima per lo sviluppo della spiaggia di Cervia” e da qui poi l’intera località che oggi conosciamo.

Date queste premesse, viene da se che Milano Marittima deve il suo nome al volere dei milanesi di ricreare la famosa città lombarda, però in riva al mare. Ancora oggi Milano Marittima è una delle località più glamour della Riviera Romagnola dove condivide con Milano il gusto per la moda, il lusso e il piacere del divertimento.

Milano Marittima cosa fare e cosa vedere

1- Vita da spiaggia: le spiagge di Milano Marittima e il Paapete Beach

Ombrelloni sulla spiaggia al tramonto
Ombrelloni sulla spiaggia al tramonto

Milano Marittima è famosa per il suo divertimento da spiaggia e per l’ampia scelta di stabilimenti balneari. Per chi ama passare il tempo sotto all’ombrellone, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Che siate a Milano Marittima con i bambini, in coppia o con gli amici, troverete di sicuro il bagno che fa per voi.

Tra gli stabilimenti balneari storici, punto fermo del divertimento a Milano Marittima, il più famoso è sicuramente il Papeete Beach. Qui oltre al sole e al mare, si trovano anche musica e divertimento, soprattutto all’ora del tramonto in cui vengono organizzati aperitivi con musica, DJ set e favolosi beach party.

2 – Fare shopping in centro e passare dal Vialetto degli Artisti

Il centro di Milano Marittima
Il centro di Milano Marittima

Oltre a passare il tempo in spiaggia, a Milano Marittima si può fare shopping. Il centro del paese è ricco di negozi di ogni genere e ci sono opportunità per tutte le tasche. Potete organizzare una giornata dedicata allo shopping anche se il tempo non è dei migliori e non avete voglia di passare la giornata in spiaggia.

In estete, potrete visitare anche il Vialetto degli Artisti, un viale che costeggia il canale, dedicato all’esposizione di opere creative e di artigianato realizzate da artisti locali. In questo mercatino vengono esposti e messi in vendita capi d’abbigliamento, gioielli, dipinti e altre opere d’ingegno. Qui si possono acquistare pezzi unici; vi consiglio di passare da questo vialetto anche solo per dare una sbirciatina.

3 – Passeggiare nelle rotonde artistiche di Milano Marittima

Rotonda I Maggio a Milano Marittima
Rotonda I Maggio

Tra le cose da vedere a Milano Marittima ci sono sicuramente le rotonde , sono tutte allestite e curate con fiori, piante e installazioni. Tra questa, la Rotonda I Maggio è la più grande e quella da cui si diramano le principali vie del centro di Milano Marittima. Al centro della Rotonda I Maggio si trova una grande fontana e le opere artistiche che decorano la rotonda cambiano annualmente. Troverete sempre qualcuno che si scatta una foto nella Rotonda I Maggio di Milano Marittima, soprattutto di sera!

Le altre rotonde di Mi.Ma, addobbate con installazioni artistiche, sono la Rotonda Luigi Cadorna e la Rotonda Don Minzoni.

4 – Milano Marittima Pineta Club e divertimento

Hotel illuminati a Milano Marittima
Hotel illuminati a Milano Marittima

Milano Marittima è anche sinonimo di divertimento, sicuramente la discoteca Pineta è il simbolo delle notti di Mi.Ma. Però, anche senza andare in discoteca, le vie in cui si concentra il divertimento a Milano Marittima sono: Via Milano, Viale Romagna e Via A.Gramsci. In questo triangolo del divertimento, troverete di sicuro un locale che fa al caso vostro.

Se volete provare l’esperienza di entrare al Pineta, sappiate che è prevista una rigorosa selezione all’ingresso sia per gli uomini che per le donne. Dovrete quindi prepararvi al meglio per passare una serata di lusso nella discoteca più famosa della Riviera Romagnola.

5 – Cosa fare a Milano Marittima con i bambini: visitare la Casa delle Farfalle

Per chi viene a Milano Marittima con i bambini, un’attività interessante e divertente è quella di visitare la Casa delle Farfalle in via Jelenia Gora 6/d. In questo padiglione è possibile scoprire: il Giardino delle Farfalle, la Serra delle Farfalle Tropicali e la Casa degli Insetti. Questo polo espositivo è adatto sia ai bambini che agli adulti ed è un’ottima alternativa per passare il tempo a Milano Marittima quando piove o non si ha voglia di stare in spiaggia.

In estate la Casa delle Farfalle è aperta dalle 9.30 alle 19.00. Il prezzo del biglietto intero è di 11€ a persona.

6 – Milano Marittima e natura: la pineta di Pinarella e Tagliata

La pineta di Pinarella di Cervia, vicino a Milano Marittima
La pineta di Pinarella di Cervia

Se amate la natura e cercate refrigerio nelle ore più calde della giornata, potete fermarvi a riposare o passeggiare nella pineta che si trova nelle località di Pinarella e Tagliata. La pineta, formata da bellissimi pini secolari, si estende sulla costa di Cervia, a circa 3 chilometri di distanza dal centro di Milano Marittima. L’area è stata dichiarata Riserva Naturale e separa il mare dalle località di Pinarella e Tagliata.

7 – Parco della Salina di Cervia

Nei dintorni di Milano Marittima, tra le cose da vedere ci sono anche le Saline di Cervia che distano circa 4 chilometri dal centro di Milano Marittima e sono il luogo ideale per ammirare i fenicotteri rosa e altre specie animali. Le Saline di Cervia sono una riserva naturale e possono essere visitate con in supporto di una guida autorizzata. Le visite si possono svolgere: a piedi, in bici, in barca, in trenino e anche in canoa.

Sicuramente si tratta di una bella esperienza per passare una giornata immersi nella natura e riuscire ad avvistare animali altrimenti difficili da incontrare in altre circostante. La visita delle saline può essere un buon modo per passare il tempo con i bambini o divertirsi a Milano Marittima quando è brutto tempo. Se siete amanti della natura e desiderate avvistare i fenicotteri rosa, a circa 30 chilometri da Milano Marittima si trovano anche le Valli di Comacchio.

8 – Mirabilandia

La ruota panoramica di Mirabilandia vicino a Milano Marittima
La ruota panoramica di Mirabilandia

Se amate i parchi divertimento o volete passare una giornata diversa con i bambini in Riviera Romagnola, Mirabilandia è il posto adatto. All’interno del parco divertimenti di Mirabilandia si trovano montagne russe, ristoranti, giochi d’acqua e attrazioni di vario genere suddivise per aree tematiche. A Mirabilandia sono molte le attrazioni estreme, ben 9, come le montagne russe, ma si possono provare anche esperienze più soft, come la ruota panoramica o la sezione Bimbopoli, dedicata ai più piccoli.

9 – Visitare i paesi dei dintorni

A breve distanza da Milano Marittima si trovano altre famose località della Riviera Romagnola, come: Cervia, Cesenatico, Rimini

Cesenatico

Le barche storiche nel porto-canale di Cesenatico , nei dintorni di Milano Marittima
Le barche storiche nel porto-canale di Cesenatico

Cesenatico è una bella località della Riviera Romagnola, famosa soprattutto per il suo porto canale o Fosso Venarella, che taglia a metà il centro storico. Qui, oltre ad ammirare le barche storiche lungo il canale, potrete mangiare in uno dei tantissimi locali del centro. La bellezza del centro storico di Cesenatico sta proprio nelle sue costruzioni basse e color pastello, non perdetevi inoltre, Piazza delle Conserve e la piccola Piazza Fiorentini.

Rimini

A circa 30 chilometri da Milano Marittima, si trova la città di Rimini, oltre ad essere meta per il divertimento estivo, merita una visita anche il centro storico. Tra i monumenti più importanti di Rimini c’è sicuramente il Ponte Tiberio, straordinario esempio della colonizzazione romana della città in tempi antichi.

Ravenna

Sempre a 30 chilometri da Milano Marittima, si trova la città di Ravenna, famosa soprattutto per i sui mosaici. Un giro in centro storico è assolutamente consigliato, in più non perdete l’occasione per visitare la Basilica di Sant’Apollinare in Classe e la Basilica di San Vitale con i suoi mosaici bizantini.

10 – Mangiare la piadina romagnola e un bel piatto di pesce

La piadina romagnola, tipico piatto da street food
La piadina romagnola, tipico piatto da street food

Una vacanza in Riviera non è completa se prima non si mangia la piadina romagnola. Per chi non la conosce, si tratta di un disco di pane, cotto alla piastra, farcito con salumi, formaggi o verdura a vostro piacimento. Una delle versioni più classiche prevede di farcirla con rucola e stracchino, ma ora mai tutti i piadinari sono forniti per preparare la piadina in ogni modo possibile. Per provare qualcosa di veramente tipico, potete fermarvi in una delle tante baracchine che incontrerete lungo la strada, le tipiche casette a righe bianche e azzurre o bianche e rosse, indicano la presenza di un piadinaro.

Se poi siete amanti del pesce, a Milano Marittima i ristoranti non mancano, e nemmeno i piatti di pesce, tra spaghetti alle vongole, cozze, insalata di mare e frittura, vi riempirete di sicuro la pancia.

Milano Marittima è una bella meta di mare della Riviera Romagnola, adatta sia a chi cerca il divertimento, sia alle famiglie con bambini. E’ sicuramente una meta costosa, almeno rispetto ad altre località della Riviera, ma se siete in zona anche solo per pochi giorni, venite a visitare questa Milano in riva al mare.

Se questo articolo vi è piaciuto, potete rimanere aggiornati sui nuovi articoli in uscita nel blog, mettendo un like alla pagina Facebook di Un Viaggio in Mente, oppure iscrivendovi alla Newsletter!

2 Risposte a “Milano Marittima 10 cose da fare e da vedere”

  1. Ho scoperto la Riviera Romagnola di recente, perché purtroppo fino a qualche tempo pensavo che fosse una meta adatta solo a chi cercasse una vacanza fatta di spiaggia e ore piccole. E mi sbagliavo alla grande! In realtà non sono stata a Milano Marittina ma a Cesenatico e a Viserbella, ma credo che l’aspetto dell’accoglienza romagnola sia un tratto comune: ti fanno davvero sentire a casa.
    Non farmi pensare alla piadina a quest’ora 😉

    1. E’ un’idea che anno molti, quella che in riviera Romagnola si venga solo per il divertimento. In realtà, in base alla località scelta si possono trovare zone molto più adatte alle famiglie e ai bambini che non a chi cerca il divertimento. Cesenatico comunque è una delle mete più belle della Riviera romagnola, a mio avviso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll on top